Invia la pagina  |   Stampa la pagina  |   Scegliere la lingua  |   Abbonamento alla Newsletter  |  
 Ricerca

Scegliere la lingua

English German French Italian Russian Chinese Japanese Korean

Dispositivi RF e di Protezione

Radio senza limiti – BGB719N7ESD

Image . Image

Moduli di ricezione radio in FM sono di serie in molti telefoni e palmari, e utilizzano il cavo della cuffia del telefono cellulare come antenna FM. Questa non è tuttavia una soluzione ideale, poiché la ricezione può essere scarsa, il cavo auricolare può essere ingombrante e gli auricolari Bluetooth non possono essere utilizzati in quanto non dispongono fisicamente di un cavo. 

Invece di utilizzare l'auricolare come antenna, un'antenna passiva può essere integrata nel telefono cellulare. Ci sono tuttavia alcuni svantaggi: la lunghezza d'onda di trasmissione FM è all'incirca nella banda 1 metro. Inoltre, i dispositivi mobili richiedono bassi fattori di forma. Ciò significa che la dimensione elettrica delle antenne integrate è spesso fortemente limitata, con conseguente degradazione, altrettanto grave, in guadagno e, di conseguenza, una perdita di sensibilità del ricevitore. 
    

Integrare amplificatori miniaturizzati a basso rumore (LNA) nei telefoni può essere una soluzione efficace al dilemma di progettazione sempre più rivolta verso gli OEM che desiderano incorporare radio FM o ricevitori di mobile TV.  Con tecniche di “active matching”, dove un LNA adatto è direttamente interfacciato con la piccola antenna integrata, è possibile recuperare gran parte della sensibilità del ricevitore. 

Alta impedenza di ingresso, alto guadagno, amplificatori a basso rumore con ingombro ridotto e robustezza contro le scariche elettrostatiche (ESD) sono fattori chiave per il successo nei progetti di antenne attive. Il LNA di ultima generazione della Infineon, il BGB719N7ESD, risponde già oggi alle richieste di progetti di antenne attive integrate per FM e mobile TV. Migliora inoltre la sensibilità del ricevitore e consuma meno energia e meno spazio sulla scheda. 

Il BGB719N7ESD può essere facilmente abbinato ad antenne half-loop e antenne monopolo. Un unico elemento passivo deve essere posizionato all'ingresso LNA. Per aiutare i progettisti di iniziare rapidamente, sono disponibili schede di valutazione e la documentazione completa . Il dispositivo è già in produzione.

Caratteristiche Applicazioni
  • Range di frequenza: da 10MHz a 1 GHz
  • L’elevata impedenza di ingresso lo rende ideale per antenne elettricamente corte
  • Package in super miniatura a basso profilo TSNP-7-6, 1.26 x 1.4 x 0.37 mm
  • Elevato guadagno con soli 2.8 mA di consumo di corrente
  • Il circuito di polarizzazione attiva integrato permette di avere un punto operativo stabile in seguito a variazioni di temperatura, tensione e processo Indent right / Remove Protezione ESD integrata per tutti i pin (1.5kV, HBM)
  • Protezione ESD integrata per tutti i pin (1.5kV, HBM)
  • Eccellente figura di rumore grazie alla più recente tecnologia SiGe:C
  • Tensione operativa: da 1.5V a 4.0V
  • Funzionalità di Power-Off
  • Prodotto senza piombo (secondo le normative RoHS) e senza alogeni (secondo le normative WEEE)
  • Il più basso numero di componenti esterni
  • Portatili con abbinamento attivo per radio FM e mobile TV
  • Ricezione CMMB per tutti i tipi di dispositivi mobili che utilizzano antenne integrate
Image

Share |

Dispositivi RF e di Protezione

BGB 707L7ESD – SiGe:C LNA ad ampia banda per antenne integrate nei ricevitori

Il BGB 707L7ESD è un MMIC LNA ad ampia banda di uso generale in tecnologia silicio-germanio carbonio (SiGe:C) con protezione ESD integrata e ...

Dispositivi RF e di Protezione

La nuova generazione di transistor RF con “Advanced Technology Boost Receiver Sensitivity” ad alte frequen

Per integrare il nostro portfolio di transistor RF e MMIC, siamo ora in grado di offrire transistor RF che si basano sulla nostra nuova tecno ...